To top
25 Gen

3 tendenze della stagione primavera-estate 2017

Siamo in pieno saldi invernali e la bella stagione ci sembra ancora un miraggio. Eppure il fashion world ha già archiviato l’inverno e si concentra sulle nuove collezioni.

In passerella sfilano vestitini, décolleté e nuances pastello che ci catapultano immediatamente in un’atmosfera primaverile.

Dalle sfilate primavera-estate possiamo carpire in anticipo quali saranno le tendenze dalla prossima stagione.
I designer giocano con tessuti, stampe e colori alternando stile vintage a rivisitazioni moderne di grandi classici o nuove proposte.

In attesa che la primavera arrivi per davvero, non facciamoci cogliere impreparate e prepariamo il nostro nuovo look.

1 – Arancione, azzurro ma non solo

Partiamo dai colori. Quali saranno le tinte della nuova stagione?
Sicuramente l’arancione, protagonista anche della collezione presentate da Emporio Armani durante le sfilate di Parigi in programma fino al 26 gennaio.
L’arancione trionfa in tutte le sue nuances, dall’ocra, al senape sconfinando fino al giallo o all’oro.

armani arancione

La stagione primavera-estate ama anche l’azzurro, proposto nelle camicie ma anche in tessuti a righe dal sapore quasi estivo.

E infine un evergreen, il nero che ritroviamo in abiti in chiffon ma persino in eleganti tute.

 

2 – Latex e pvc

Sbirciando le nuove collezioni, un altro must have sono i materiali come lattice, pvc e vinile. Un tempo utilizzati soprattutto nei mesi freddi, ora fanno la loro comparsa anche negli outfit primaverili… e diventano uno dei capi più glamour della stagione.

chanel

Christopher Kane fa sfilare modelle-leopardo: in pvc trasparente, stampato animalier trasforma così le donne che lo indossano in leopardi. E anticipa un’altra tendenza della stagione primavera-estate 2017.

Capospalla-animalier-Christopher-Kane-primavera-estate-2017

Chanel propone un tailleur in pelle, rivisitazione del classico matelassè, stavolta con impunture arcobaleno.
Miu Miu lancia un copricostume impermeabile, di plastica con motivi fioriti in stile vintage.
Francesco Scognamiglio stupisce invece con borchie a forma di perle che ricordano pois.

 

3 – Pet e animalier

Un altro tema must have delle nuove collezioni sono proprio gli animali. Non solo nelle fantasie e nella stampe animalier ma anche intesi come soggetti di capi e accessori.
Cani, gufi, farfalle, gli immancabili gattini ma anche api e ricci: sono loro i protagonisti delle nuove collezioni.

Li troviamo ad esempio nelle borse di Annalisa Caricato che ci propone pochette coloratissime. In pelle sono impreziosite da applicazioni termosaldate che si ispirano proprio al mondo animale.

annalisa_animali

Elena Iachi trasporta il tema pet anche nelle scarpe, arricchite da applicazioni 3D e ricami a forma di farfalline o api.

Mentre Manurina propone foulard su cui sono stampati unicorni che ci trascinano in una sorta di mondo fatato.

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.