To top
24 Ott

E Fendi inventò la Baguette, ora si festeggia con “Baguettpedia”

Fendi Baguette custom

Il quindicesimo anniversario della Baguette, mitica borsa di Fendi, ha entusiasmato pubblico e stampa.

Le ragazze si ricordano ancora il lancio, alla fine degli anni ’90 quando la borsa era un cult e tutti la volevano. Da allora poco è cambiato, e per festeggiare questo particolare “compleanno”, Fendi ha deciso di rimettere in produzione sei modelli “vintage” selezionati da Silvia Venturini Fendi. Accanto a ciò anche una particolare campagna di comunicazione, con un libro che celebra le peculiarità di questa borsa, nata come “simpatica follia”, un sito tutto per lei e una significativa campagna di comunicazione sui social di riferimento, con profili e pagine YouTube, Facebook, Twitter e naturalmente Pinterest, il social “visuale” per eccellenza e particolarmente amato dalle donne.

Parallelamente si può contribuire al progetto Baguettpedia, atto a raccogliere tutte le info relative alla mitica borsa.

Sei special edition inoltre celebrano il momento, delle quali una, la “Magique”, si può comprare solo a Parigi.

Presentato anche il modello “customizzabile” con nella scatola, fili, colori e pennelli per personalizzare a pieno la tua baguette, per dare libertà alla nostra vena creativa e andare incontro a una tendenza sempre più riscontrata sul mercato, ovvero quella di personalizzare prodotti e oggetti.

Nella foto una vintage (la prima) e due special edition, mentre in copertina la baguette “customizzabile”

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.