To top
29 Gen

“Bespoke tour”: un viaggio alla scoperta dell’artigianato Made in Italy

Lontano dai riflettori dell’Haute Couture romana, un evento dal nome “Bispoke tour” vuole sottolineare la maestria, la cura e la qualità dei prodotti artigianali Made in Italy.

Il percorso proposto si snoda in tre tappe, per visitare tre botteghe dove il sapiente e paziente lavoro di abili artigiani rappresenta da anni la massima espressione della creatività e qualità italiana.

bespoke tour

Hanno aperto al pubblico i lori laboratori la Sartoria Repense, la Camiceria di Piero Alberelli e Marini Calzature.

Andrea Rupelli fa gli onori di casa alla Sartoria Repense. E’ stato definito il più dandy degli artigiani romani, e i suoi abiti racchiudono un mix di sartorialità napoletana e stile britannico.

Piero Albertelli, invece, ha la passione e il talento impressi nel dna, già a 6 anni sapeva cucire, e nel tempo ha creato splendidi abiti per intere famiglie reali.

Infine, da Marini si possono ammirare scarpe eleganti e raffinate. Tra i clienti illustri dell’atelier ricordiamo Marcello Mastroianni e Gianni Agnelli.

elisa
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.