To top
24 Nov

Colletti e collane: di gran tendenza anche a Capodanno

Collare Toi et Moi

Ed eccoci quasi arrivati alla fatale scadenza: feste, Capodanno, ma anche cene di Natale aziendali e non si avvicinano.
Potremmo soffermarci a lungo sullo studio del look con tutte le declinazioni e differenze del caso: montagna, città, serata chic o informale.
Ma vorrei una volta evidenziare l’uso di un accessorio di grand moda di quest’anno e peraltro adattabile un pò a tutte le occasioni: ovvero il colletto; che ricorda tanto gli anni ’40 e che impera su cataloghi e riviste quest’anno.
Non è facilissimo da portare, e questo forse è il motivo per cui in giro non si vede ancora così tanto. In realtà con una cifra modesta, anche intorno ai 25 Euro potrete avere un accessorio di gran classe per esempio in stoffa e perline e rendere attuale e alla moda qualsiasi vostro capo. Ne esistono moltissimi modelli, anche in pelle traforata o con le borchie o tanto altro ancora e poi, naturalmente, per chi può, ci sono anche le versioni gioiello.
Il colletto “per le feste” si può utilizzare per Capodanno o per una cena speciale, basta metterlo su jeans, maglietta easy nera o comunque tinta unita e avere allure particolare. Perfetto il look se poi ci sono i tacchi, sprirtoso e divertente con gli stivaloni. Inoltre si può mettere un colletto prezioso o minimal anche su vestiti vari e tubini, magari ancha a contrasto, un colletto di borchie su di un abito super femminile, per esempio, ecc..
Infine per chi può permetterseli ci sono anche i collari Toi et Moi (nelle foto) una linea strepitosa di accessori (anche anelli e braccialetti), realizzata da artigiani italiani con materiali presiozi o meno, disegnati dall’ex studentessa IED Mara De Longis, bellissimi!

Collare Toi e Moi made in ItalyCollare Toi e Moi

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.