To top
14 Nov

Collezioni inverno 2017: addio scollatura?

Armani autunno inverno

Scollatura sì o scollatura no, questo è il dilemma!
E questa è anche la domanda che impazza sui social network. Tutta colpa di un articolo dell’edizione inglese di Vogue in cui la giornalista Kathleen Baird-Murray si chiedeva che fine avesse fatto la scollatura.

prada_autunno_no_scoll
Nelle ultime sfilate, infatti, gli abiti scollati sono sempre più una rarità. Da Gucci a Prada, in passerella le modelle sono sempre più coperte. Per questo la Bibbia dei fashion magazine, Vogue appunto, ha iniziato a chiedersi che fine avessero fatto le scollature, concludendo che ormai siano diventate out.

Il quesito è rimbalzato sui social dove si sono scatenate le proteste contro l’articolo di Vogue.
Twitter ha persino lanciato un sondaggio, chiedendo se davvero la scollatura è superata. Tra le risposte possibili c’era anche l’alternativa “se le hai, mostrale”. Della serie: se hai un bel seno, non nasconderlo. E sembra essere stata proprio questa la risposta più gettonata.

C’è da dire però che la riflessione di Vogue ha le sue fondamenta.
In effetti, nelle collezioni autunno-inverno non si sono viste molte scollature.
Qualche esempio? Uno su tutti, Armani. La collezione invernale è stata ancora una volta massima espressione di eleganza, da sempre segno distintivo del brand. E, a ben guardare, di scollature se ne sono viste ben poche.

Armani autunno inverno

Sfilata Emporio Armani autunno inverno 2016/2017

Lo confermano anche gli outif di Versace Jeans, come ad esempio questo abito a maniche lunghe, foderato, tinta fantasia con chiusura a zip.

vesace

Abito donna Versace Jeans autunno inverno 2016/2017

L’era della scollatura è davvero finita? Difficile crederci.
Sicuramente non è stato un must have delle collezioni autunno-inverno ma, per capire se davvero l’abito scollato è superato, ci toccherà aspettare i prossimi appuntamenti fashion. E la prova del nove saranno proprio le collezioni primavera-estate 2017!

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.