To top
9 Mag

A giugno appuntamento al Museo Effimero della Moda

Martedì 13 giugno sarà un giorno importante per la moda italiana. Primo perché sarà la data di avvio della 92ª edizione di Pitti Immagine Uomo. E poi perché lo stesso giorno sarà inaugurata la mostra Il Museo Effimero della Moda, prodotta dalla stessa Fondazione Pitti Immagine Discovery. Il tutto con la collaborazione di Palais Galleria e delle Gallerie degli Uffizi di Firenze.

Il progetto rientra nel programma triennale promosso dal Centro di Firenze per la Moda Italiana ed è un’esposizione dedicata alla storia del costume.
La mostra, curata da Olivier Saillard, direttore del Musèe Galliera di Parigi, ospiterà quasi 200 abiti e accessori.
Pezzi unici tratti dagli archivi della Galleria del Costume e della Moda. Alcuni capi appartengono alla storia, altri saranno invece esposti per la prima volta.

I visitatori potranno così ammirare capi che ripercorrono più di due secoli di moda, da metà Ottocento fino ai giorni nostri.
I più antichi rivedono la luce grazie a un accurato lavoro di recupero delle restauratrici della Galleria del Costume e del Palais Galleria.
Tra gli abiti contemporanei vi saranno invece vere e proprie opere d’arte delle migliori maison internazionali, da Prada, Valentino, Bless, a Gucci, Fendi, John Galliano. Ma anche Armani, Dolce & Gabbana e Rick Owens e ovviamente capi provenienti dalle collezioni di Palazzo Pitti.

La scenografia sarà curata nei minimi dettagli, in un perfetto connubio tra arte e moda. La mostra si estenderà su 18 sale dove si alterneranno abiti adagiati su manichini di legno e cera, oppure su sedie e poltrone o sculture.
Il tutto per dare l’effetto di naufraghi, sospesi in un tempo e in uno spezio indecifrabili.
E trasmettendo così una sensazione di effimero, proprio come il nome della mostra stessa.
Effimero anche per la loro durata. Si chiama Museo Effimero della Moda ma in realtà è una mostra temporanea. Sarà possibile ammirarla fino al 22 ottobre 2017, poi verrà smantellata.
La location? Le sale della Galleria e le sale Contini Buonaccorsi di Palazzo Pitti.

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Leave a reply