To top
21 Gen

Il vintage è sempre di moda

gonna-anni-50Mai buttare dei vestiti che sembrano essere passati di moda! Sì perché prima o poi torneranno ad essere attuali. E per quanto riguarda alcuni capi pregiati, con il tempo aumentano pure di valore.

Recentemente sono tornati di moda abiti tipici degli anni Cinquanta come i pantaloni a sigaretta strettissimi sulle gambe, le borchie su borse, accessori e vestiti, che venivano usati dai giovani punk rock per differenziarsi dallo stile tradizionale.

La prossima primavera-estate indosseremo vestiti lunghi e leggeri, accompagnati da grandi occhiali da sole scuri e magari un cappello di paglia, proprio come facevano le nostre madri.

Dagli anni Settanta arrivano le righe, che oggi vediamo rivisitate in decorazioni geometriche, molto amate perché donano movimento ai capi.

Hanno avuto origine negli anni Ottanta, invece, le spalline, spesso presenti in giacche contemporanee.

E, che dire degli accessori? Gli orologi vintage sono considerati pezzi d’arte, e anche le vecchie scarpe con tacchi larghi in legno, a volte, sostituiscono i più moderni tacchi a spillo nelle collezioni moda più rinomate.

elisa
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.