To top
22 Apr

“Isola Marras” ci porta in misteriose e affascinanti terre esotiche

Antonio Marras per la primavera-estate 2013 ci propone una linea d’abbigliamento prêt-à-porter davvero affascinante, che evoca la bellissima Bahia, in un mix di suggestioni esotiche sudamericane, ma anche portoghesi e africane.

La collezione si chiama “Isola Marras” e si fa portavoce di multiculturalità mescolando stili provenienti da culture diverse.

Il tema etnico si nota soprattutto nei colori accesi e nei bellissimi motivi grafici. L’amatissimo verde smeraldo, il blu cobalto, il rosso bordeaux e il giallo si intrecciano a fantasie patchwork realizzate su tessuti come il lino, la seta e il cotone.

I tagli sono asimmetrici e sono presenti molti giochi di sovrapposizioni per rendere i capi più allegri ed evocativi di terre lontane. Gli abiti sono studiati ad hoc per valorizzare la femminilità usando uno stile moderno e creativo.

Ancora una volta lo stilista ci regala un suggestivo esempio di come arte e moda siano due mondi in armoniosa simbiosi, e in continua contaminazione reciproca.

Lo stile si rifà al naïf e al bohémien, resi più contemporanei grazie a dettagli glamour e originali.
Ma possiamo notare anche una riproposta di look navy, con righe intrecciate a motivi floreali.

isola_marras_pe2013_2isola_marras_pe2013_6

elisa
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.