To top
15 Gen

Milano Moda Uomo 2013: la sobrietà e la qualità di Bottega Veneta

bottega-veneta-1Collezione seria, sobria, essenziale, quella che Bottega Veneta ha portato alle sfilate di Milano. Per assecondare il mondo d’oggi, sempre più veloce e sfuggente, secondo il brand italiano, c’è bisogno di un look calibrato, senza confusione o espedienti, ma con una ricchezza e ricercatezza di materiali.

Ecco allora abiti maschili che vogliono restituire un’immagine di uomo a chi li indossa, personalità forti e competenti che non hanno bisogno di imbrogliare con espedienti accessori.

Sono presenti tessuti di cashmere o lana pettinata, lavorati in jacquard o sovrastamapati, giacche con doppiopetto abbottonato alto, cappotti o montoni dalla linea pulita, chiusi con con colletto alla coreana, parka essenziali e pantaloni sottili.
Le borse sono pensate per il lavoro e coniugano design e funzionalità, le scarpe sono quelle classiche, da mocassini a stivaletti con fibbia, e le Ghillies allacciate, realizzate in modo tale da rendere visibile la calza disegnata e stampata.

elisa
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.