To top
17 Gen

Moda Milano: basta eccessi, Prada rilancia la semplicità

È tempo di umanità e modestia, il potere e l’eccesso hanno stufato”.

Sono le parole di Miuccia Prada in occasione della presentazione della sua ultima collezione menswer primavera-estate durante la Settimana della Moda Uomo di Milano. E in questa frase è riassunta tutta l’essenza delle sue nuove creazioni.

Prada Menswear Fall Winter 2017 Colletion in Milan

Addio eccessi, addio effetti speciali. Prada punta ai valori autentici, all’umanità e anche all’essenziale.
Ecco allora che apre la sua sfilata menswear con pantalone di velluto beige, un golf grigio, una camicia azzurra.
Già, proprio il velluto, un tessuto che avevamo quasi dimenticato relegandolo in un angolo del nostro guardaroba. A quanto pare è ora di rispolverarlo!

Miuccia Prada lo ripropone in tutte le sue forme e tonalità.
La sua collezione è una passerella di velluto e costine, con evidenti richiami agli anni Settanta. Le linee morbide, i pantaloni larghi e leggermente a zampa riportano subito al decennio delle contestazioni e delle ribellioni.
In fondo anche quella di Prada è una ribellione. Una ribellione contro la “violenza straniante, la violenza politica” e “il bisogno di umanità”, per dirla con le parole della designer.

Prada Menswear Fall Winter 2017 Colletion in Milan

Anche la scenografia sovverte i più classici canoni estetici fashion.
La sfilata è ambientata in una sorta di paesaggio domestico, con un sottofondo di musica classica cui si affiancano suoni industriali.
I modelli sfilano con cappotti, giacche e pantaloni in pelle, alternati al velluto mille coste, appunto. L’uomo Prada è un uomo non solo alla ricerca della semplicità ma anche dall’animo poeta e un po’ naif, ben rappresentato ad esempio dai pullover a rombi o a fiori, spesso abbinate a sciarpe che ricordano quelle fatte a mano dalla nonna.

Prada Menswear Fall Winter 2017 Colletion in Milan

La ricerca della semplicità è visibile anche nella collezione donna, anche se meno esasperata.
Golfini di lana e un vestire nel complesso volutamente scialbo, prendono vita in particolari estrosi come accessori in pelliccia, collane di conchiglie e velli di pelo di pecora. Un mix estremo di sobrietà ed eccentricità che vogliono sottolineare le contraddizioni della nostra epoca.

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.