To top
22 Feb

Riflettori accesi su Milano Fashion Week 2017

Dopo la settimana della moda americana, quest’anno passata un po’ in sordina a causa anche dell’assenza di alcuni dei principali brand, l’attenzione ora si sposta su Milano.

Fino al 27 febbraio il capoluogo lombardo ospiterà la Milano Fashion Week, l’appuntamento annuale con il meglio del fashion mondiale.

Si tratta probabilmente dell’evento glamour più ambito e più importante per il mondo della moda. Non a caso attira migliaia di turisti da tutto il mondo, con un business che, tra acquisti, trasporti, pernottamenti ecc…, genera introiti che superano abbondantemente i 35 milioni di euro.
Il motivo è semplice: per sette giorni Milano si trasforma in un vero e proprio regno della moda, con eventi dislocati in tutta la città.
Questa edizione prevede inoltre nuove location, spesso in ex aree industriali ora sede di spazi espositivi di tendenza.

800px-Milan_Fashion_Week_1

Partiamo allora dai numeri.
Quest’anno sono previste 174 collezioni, tra brand emergenti e colossi di fama mondiale.
88 presentazioni, 70 defilé, 88 , 37 eventi in calendario e 4 presentazioni su appuntamento, con mostre, aperitivi e kermesse in tutta la città.
Ampio spazio sarà dato ai giovani, con un’attenzione particolare ai nuovi talenti emergenti.

Non mancheranno poi i migliori nomi del Made in Italy nel mondo.
Tra questi, Gucci che presenterà la sua collezione primavera-estate nel nuovo quartier generale di via Mecenate 77, ex hangar della fabbrica aeronautica Caproni. Sarà una sfilata unica, con moda uomo e donna, soluzione scelta anche da altri brand, come ad esempio Bottega Veneta, in scena all’Accademia di Brera.

L’Arengario in piazza Duomo ospiterà invece undici appuntamenti, tra cui le sfilate di Francesco Scognamiglio.
Trussardi, Ermanno Scervino, Anteprima, solo per citarne alcuni, hanno invece scelto Palazzo Serbelloni, in corso Venezia 16.

ratajkowski-696x406

Emily Ratajkowski

La protagonista della giornata inaugurale è stata Emily Ratajkowski, la top model più richiesta del momento, arrivata a Milano per dare il via ufficialmente alla Milano Fashion Week nella boutique Twinset by Simona Barbieri in via Manzoni 34.
L’ultimo a sfilare sarà invece Armani, in passerella lunedì 27 con la sua nuova collezione autunno inverno.

Lodovico Marenco

Direttore Responsabile di Moda-MadeInItaly.com, appassionato di moda italiana e web; consulente e-commerce e marketing online, specializzato nell'ambito del turismo e del fashion; CEO di LML Company Srl.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.